Seleziona una pagina

Chi siamo

L’Asilo Nido Mon Amour nasce dalla volontà di Cinzia Riytano di personalizzare un Progetto di Nido iniziato nel 2003. Grazie all’esperienza maturata in più di 10 anni di lavoro sul territorio, Mon Amour poggia le sue fondamenta su chiari e solidi principi che lo ispirano:

  • l’importanza della qualità, della stabilità e della continuità delle cure offerte ai bambini, che permettano loro di crescere in modo sereno, promuovendo l’equilibrio psicofisico;
  • la centralità del gioco, attraverso il quale i bambini conoscono il mondo che li circonda, formano il proprio sè ed il proprio sapere;
  • l’accompagnamento nell’acquisizione dell’autonomia da parte dei bambini, in accordo con i loro tempi e le loro individualità.
Il progetto educativo e lo stile relazionale delle educatrici si basano sul lavoro della pedagogista Elinor Goldschmied, la quale ha messo in evidenza come sia complesso e delicato per la crescita dei bambini  il ruolo di chi opera a stretto contatto con loro, focalizzando l’importanza di un accudimento sensibile e responsivo.
Per questo motivo, è per noi fondamentale la formazione continua del personale educativo e la supervisione dello stesso, con la finalità di mantenere alto lo standard qualitativo offerto.
Cinzia Riytano, titolare e coordinatrice delle strutture di Corbetta e Vittuone, che gestisce personalmente, crede nell’importanza del Nido e nel suo valore come porto sicuro per le famiglie, oltre che per i bambini, accogliendole con attenzione alle diverse necessità. Inoltre, poiché ritiene importante il supporto alla genitorialità in questo delicato momento storico, offre in entrambe le sedi uno spazio di ascolto per i genitori.
L’Asilo Nido Mon Amour offre un servizio di qualità per le famiglie ed i bambini, in un ambiente accogliente e strutturato per le diverse fasce di età, con una proposta educativa sempre varia ed innovativa, al fine di fornire ai piccoli gli stimoli più adatti al loro personale percorso di crescita ed ai grandi uno spazio di ascolto e di scambio reciproco con il personale educativo e le altre famiglie.
Chat
1
Close chat