Seleziona una pagina

 

a cura di Paola Albini e le educatrici di Vitamina gioco al Nido, Segrate

 

 

Il lunedì, primo giorno di nido dopo il week end, di solito prepariamo un angolo per la manipolazione. Giocando con questi materiali, che si possono rompere, spezzare, trasformare e ricostruire, si scaricano le tensioni e aumenta la sensazione di piacere e rilassamento; questo per offrire ai bambini alle bambine l’opportunità di utilizzare un canale adeguato per esprimere il loro stato emotivo.

Per approfondire l’argomento Manipolazione, vi invitiamo a leggere qui: http://percorsiformativi06.it/emozioni-ed-attivita-manipol…/

Attraverso le nostre immagini vi racconteremo l’esperienza con lo SLIME proposto a bambini dai 25 ai 36 mesi.

Intanto, ecco la ricetta per 2 bambini: 300 gr di colla vinilica, tempera a piacere, 2 cucchiai di soluzione per lenti a contatto. Mescolare e attendere un minuto circa. Aggiungere 2 cucchiai e mezzo di bicarbonato. Mescolare e GIOCARE

 

Inizialmente I bambini, incuriositi, lo hanno conosciuto toccandolo, affondandoci le dita delle mani, tirandolo, arrotolandolo, sollevandolo, spezzettandolo, sfilacciandolo, allungandolo e accarezzandolo con i piedi. Terminata questa prima fase di libera esplorazione, alcuni fra loro, si sono autonomamente spostati sul pallet ed hanno utilizzato lo Slime insieme ad alcuni materiali non strutturati.

 

…immergere le mani e l’ immaginazione nel materiale

Alessandro: “esce!”

Lo Slime prende la forma del materiale che lo contiene. Giada (34 mesi) sperimenta con vari cilindri

Alessandro: “le candeline della torta”

Il bruchetto di Pietro che esce dalla casetta…

Poco dopo i bambini hanno deciso di giocare con lo Slime sul tavolo. Avevano a loro disposizione: sassi, pettini, tappi e cerchietti di legno. Si sono tutti interessati soprattutto ai pettini.

E infine…una faccia con capelli!