Giocare in sicurezza: miti da sfatare su loose parts e giochi a marchio CE

CONFERENZA GRATUITA

Il valore aggiunto che il materiale destrutturato può portare nei contesti educativi 0-6 è dimostrato e riconosciuto ormai da molti professionisti.

Il potere che questi materiali hanno nell’aprire pensieri artistici e scientifici, nel sostenere l’autostima, il senso di autoefficacia, le autonomie, nel dare spazio all’individualità di ogni bambino e al nascere di relazioni autentiche sono evidenti, ma spesso le obiezioni sulla loro sicurezza nascono ancora prima dell’idea concreta di poterli utilizzare.

Genitori, dirigenti dei servizi e spesso educatori, pongono l’immediata e legittima obiezione sui rischi ed i pericoli di questi materiali.
In questo incontro cercheremo di capire cosa sia il rischio e come si differenzi dal pericolo, impareremo a comprendere la valenza dell’uso di alcuni materiali open ended e come essi possano essere utilizzati in sicurezza all’interno dei servizi educativi.

Apriremo lo sguardo e sfateremo qualche falso mito sulla sicurezza dei giochi a marchio CE ovvero sul loro essere privi di rischi.
Ci confronteremo su molti dei materiali utilizzati quotidianamente dai bambini negli ultimi 100 anni per scoprire che forse molte cose sono solo apparentemente mutate nel tempo.

 

La serata è gratuita previa registrazione ed è dedicata ad un pubblico adulto di genitori, educatori, insegnanti, coordinatori e chiunque sia interessato.

 

A fine incontro è previsto il rilascio di un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE  per un totale di 1h e 30′

 

RELATRICE: Alice Gabbrielli, coordinatrice di Nido e Scuola dell'infanzia, counselor, formatrice

Sede

Centro Accoglienza Ambrosiano, via Tonezza 5 – Milano

Data e orario

27 settembre 2019, dalle 18 alle 19.30

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE, POSTI LIMITATI

Registrati compilando il form

Privacy

Mi iscrivo alla newsletter

Dove si svolgerà il corso?

Centro Accoglienza Ambrosiano, via Tonezza 5 – Milano