Blog

Qui trovi diversi articoli rivolti a genitori, educatori e insegnanti di bambini 0-6 anni.

Vuoi pubblicare un contributo in cui racconti le attività che svolgi presso il tuo Servizio educativo? Scrivici su info@percorsiformativi06.it e saremo lieti di valutare il tuo materiale. Non è previsto alcun costo per la pubblicazione, né alcun compenso per l’autore

Periodicamente la pagina verrà aggiornata con nuovi articoli: torna a trovarci!!

N.B. : tutte le copertine dei libri e le relative immagini qui presentate appartengono ai rispettivi proprietari. Tali copertine e immagini sono qui riportate soltanto per scop dimostrativi e su di esse Silvia Iaccarino non ha alcun diritto.

Regolare la rabbia

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   A volte pensiamo che la catarsi sia utile e suggeriamo ai bambini, quando sono arrabbiati, di indirizzare la loro energia nel colpire un oggetto come un cuscino, un pupazzo, o simile. Per quanto sia relativamente diffusa quest’idea, non sembra sia supportata dalla ricerca. In particolare, uno studio di Brad Bushman ha evidenziato come...

Non chiamiamoli capricci

 di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista     Si è piuttosto largamente diffusa l'idea che bambini e bambine "non fanno i capricci" (sebbene ancora ci sia da fare per allargare questa consapevolezza).  Abbiamo compreso oramai che i "capricci" non sono "cattivi comportamenti", ma crisi di rabbia che ci comunicano qualcosa su come sta il bambino/a. Ancora più nello specifico, le...

Bambini e morsi

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   Quella del morso è una fase fisiologica del percorso di crescita di bambini e bambine nei primi anni di vita. Con “fisiologica” intendiamo dire “normale” nel senso statistico del termine. Molti bambini e bambine a volte mordono, in certe condizioni e circostanze e per svariati motivi. E’ fondamentale avere in mente che sono singoli episodi...

Il tunnel delle emozioni

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   Oramai lo sappiamo bene: un sano sviluppo socio-emotivo è fondamentale per crescere in modo armonico ed essere resilienti nella vita. Nonostante tale consapevolezza sia largamente diffusa oggi, troppo spesso abbiamo ancora timore di confrontare i bambini e le bambine con le emozioni “spiacevoli”, temendo che siano “traumatiche”. Così,...

Dietro il comportamento

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   Siamo abituati a prendere i comportamenti dei bambini e delle bambine “alla lettera”. Li guardiamo in modo piatto, per quello che appaiono, giudicandoli “adeguati” o “scorretti” e spesso allargando tale giudizio al bambino/a stesso/a. Avremmo bisogno invece di imparare a guardare al comportamento (e non solo a quello dei bambini) come  se...

La fatica di uscire di casa al mattino

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   Al mattino, lo sappiamo, è raro che ce la si faccia a uscire di casa senza dover “lottare” strenuamente affinché i nostri bambini e bambine si sbrighino e si preparino per tempo. Nel video ho esposto le principali fatiche che possiamo riscontrare al risveglio e nel prepararsi. [video width="1080" height="1920"...

Perchè i bambini non ascoltano

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   In questo reel prendiamo in esame i principali motivi per cui i bambini e le bambine “non ci ascoltano”. Non si tratta di bambini “maleducati”, che mettono in discussione la nostra “autorità”, che “sfidano” o “provocano”. Nella maggior parte dei casi il problema è legato allo stress e a bisogni insoddisfatti. Poi andrebbe osservata e...

Il valore della noia

Il valore della noia

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista     Chi, come noi, si occupa di educazione lo afferma spesso: è importante che i bambini e le bambine possano godere di un tempo lento che contempli anche la noia. Sebbene tendenzialmente oramai sia noto il valore della noia, non è così semplice legittimarla e darle spazio. Nella nostra cultura iper-veloce e performante essa viene...

Quando i bambini si sentono tristi

Quando i bambini si sentono tristi

di Silvia Iaccarino, formatrice, psicomotricista   Frequentemente, quando i bambini si sentono tristi e manifestano questa emozione (con o senza pianto), noi adulti accorriamo preoccupati per cambiarne lo stato emotivo, per “aggiustare” l’emozione, temendo che l’emozione stessa possa “danneggiarli”. In questo modo, però, rischiamo di passare implicitamente l’idea che determinati stati...

Tipici segnali di stress nei bambini

Tipici segnali di stress nei bambini

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista     Un fattore della quotidianità con bambini e bambine che non viene sufficientemente valutato, a mio avviso, è lo stress. Per esempio, le crisi di rabbia (solitamente dette “capricci”) hanno molto a che fare con lo stress infatti, la maggior parte delle volte, è il sovraccarico che le causa.  Ci sono anche altri segnali, come scritto...

Quando i bambini arrabbiati colpiscono gli adulti

Quando i bambini arrabbiati colpiscono gli adulti

di Silvia Iaccarino, formatrice e psicomotricista   A volte, in preda alle crisi di rabbia, i bambini e le bambine possono arrivare a colpire gli adulti.Non c’è intenzionalità. Semplicemente l’emozione prende spazio e i bambini non sono letteralmente in grado di regolare il loro comportamento. Che fare? 1. Fermare con gentilezza il gesto del bambino/a; 2. Verbalizzare le sue emozioni: “Sei...

Il sistema integrato 0-6: nascita, evoluzione, tratti salienti

Il sistema integrato 0-6: nascita, evoluzione, tratti salienti

  di Paola Caselli, pedagogista, formatrice, ricercatrice   La Legge del 13 luglio 2015, n. 107, ha istituito nel nostro Paese il Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita sino a sei anni, reso attuativo dal Decreto Legislativo n. 65 del 13 aprile 2017, dopo una lunga gestazione, accompagnata da un ampio dibattito politico e culturale e iniziata oltre dieci anni prima....

I nonni: una risorsa per tutti

I nonni: una risorsa per tutti

di Marta Rizzi, psicologa e psicoterapeuta   Quando si parla di nonni le sensazioni ed emozioni evocate in mamme e papà possono essere a volte ambivalenti e contrastanti: se da una parte possono riaffiorare teneri ricordi di infanzia, dall’altra possono nascere e crescere aspettative e desiderata di comprensione e presenza da parte dei propri stessi...

Narrando il fuori di noi

Narrando il fuori di noi

di Francesca Santandrea, pedagogista de "La Valigia Narrante"   L’outdoor education ha in sé una grande varietà di esperienze pedagogiche attive che si svolgono in ambienti esterni alla scuola, in base alle caratteristiche del territorio, del contesto sociale e culturale. La ValigiaNarrante è un atelier che concilia la magia della narrazione, la passione per i libri e l'outdoor education,...

Attività, rapporti numerici e lavoro educativo

Attività, rapporti numerici e lavoro educativo

  di Jessica Omizzolo, coordinatrice di servizi 06 a Fano e docente di PF06     Mi capita spesso, portando il mio approccio “Ad ampio sguardo”, di confrontarmi con insegnanti ed educatori sul tema dei rapporti numerici, di come “far fare esperienze ai bambini” intendendo “come faccio se son sola con 25 a far fare l’attività a tutti e seguirli bene?” Inizio da alcune domande: È...

La scuola che vogliamo

La scuola che vogliamo

di Jessica Omizzolo, coordinatrice di nidi e scuole dell'infanzia a Fano, docente di PF06     Credo in una scuola che si prende cura dell’eterogeneità e la coltiva. Credo in una scuola attiva che promuove autonomie, che sostiene il senso di autoefficacia. Credo in una scuola attenta. Una scuola che NON:non incasella, non chiude, non dà risposte preconfezionate e non addestra...

Il fiume creativo: infinito viaggio nella meraviglia

Il fiume creativo: infinito viaggio nella meraviglia

di Camilla Cardente, arteterapeuta   Esercitare attivamente la creatività è un aspetto fondamentale per educatori, educatrici, insegnanti, pedagogisti e per tutte le figure che abitano lo spazio educativo; non soltanto perché, attraverso la pratica, possono conoscere materiali, tecniche e idee da utilizzare nel lavoro con i bambini, ma soprattutto per nutrire quello che la psicoanalista...

La vita prenatale

La vita prenatale

  di Silvia Iaccarino   “I neonati sono esseri umani pienamente consapevoli e in grado di interpretare e sperimentare la realtà che li circonda in modo estremamente raffinato. Non solo percepiscono e comprendono la loro nascita, ma sentono e agiscono anche mentre si trovano nel grembo materno”  D. Chamberlain    “Il mondo è il mio grembo. Il grembo di mia madre fu il mio primo mondo”...

Riconsiderare la “ricerca di attenzione” da parte dei bambini

Riconsiderare la “ricerca di attenzione” da parte dei bambini

di Silvia Iaccarino, fondatrice di PF06, formatrice, psicomotricista   Quando i bambini e le bambine si comportano in un modo che ai nostri occhi risulta “scorretto”, in alcune situazioni liquidiamo tali manifestazioni con rapidità, affermando che “Giovanni/Lucia sta solo cercando di attirare l’attenzione”. A volte, in tale circostanza, attribuiamo anche una connotazione “negativa” a questo...

Have no product in the cart!
0