Il fascino e la seduzione dei materiali informali

L’itinerario del corso ha inizio con lo studio e la ricerca di elementi significativi contenuti nei materiali di scarto aziendale, materiali che escono dal ciclo produttivo ed economico e si inseriscono in quello culturale.

Lo studio e la ricerca si focalizzano sulle caratteristiche che rendono questi materiali “gli sbagli dei grandi” e che presentano l’idea del non completo, dell’irrealizzato concentrando l’attenzione sulle sole tre caratteristiche evidenti, geometriche, cromatiche, materiche. I materiali informali possono produrre cultura e apprendimento quando si trovano in contesti adatti al loro utilizzo e predisposti a percorrere itinerari aperti, non convenzionali, slegati dall’idea di giudizio, volti al processo e non al prodotto.

I partecipanti sono accompagnati ad attraversare le potenzialità dei materiali inusuali con uno sguardo nuovo dove l’assurdo e il pensiero divergente conducono a nuove forme di progettazione e di proposte di conoscenza. Durante la parte teorica dell’itinerario formativo si prenderanno in considerazione una serie di argomenti che possono essere facilmente uniti al tema i materiali informali: arte, pensiero ipertestuale, esploratòri, ruolo dell’adulto nei processi di ricerca dei bambini.

La parte pratica prevede una serie di attività manuali ed emozionali, costruttività, composizione artistica, architettura, equilibri, per sperimentare in modo diretto il valore del materiale in diverse sue declinazioni e portando i partecipanti all’individuazione di una serie di parole chiave che generano il “decalogo” per l’uso dei materiali informali.

Docente: Mao Fusina

Docente: Mao Fusina

architetto e formatore

Sede

Questo corso si svolgerà presso Serra di Villa Filippini in via Alighieri 13 – Besana Brianza (MB)

Destinatari

educatori, coordinatori, insegnanti, psicomotricisti, pedagogisti, psicologi e chiunque si occupi di bambini 0-6 anni a titolo professionale, di studio o ricerca

Attestato

A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione di 6 ore

Data e orario

8 febbraio 2020, dalle 9 alle 16. Dalle 9 alle 9.30 è prevista la registrazione dei partecipanti.

Quota di partecipazione

85€ a persona, iva compresa

Agevolazioni

Coloro che partecipano ai corsi per un totale di almeno 20 ore possono usufruire di uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione complessiva.

È prevista, inoltre, un’agevolazione per i Nidi/Scuole che iscrivono 3 o più insegnanti, anche al singolo incontro, con uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione (le due promozioni non sono cumulabili).

Dove si svolgerà il corso?

Questo corso si svolgerà presso Serra di Villa Filippini in via Alighieri 13 – Besana Brianza (MB)a