Aiutami a crescere forte

Co-progettare percorsi di Life skills education tra servizi educativi e famiglia

Gli eventi delle ultime settimane suscitano interrogativi e timori rispetto all’impatto
sullo sviluppo delle abilità sociali nei bambini che quanto sta avvenendo, a causa
della pandemia di Covid-19, porterà. A questo proposito diventa indispensabile
individuare quanto prima strategie di prevenzione che possano limitare le possibili
conseguenze che l’attuale condizione di intensa instabilitá porterà nei più piccoli, al
fine di garantire loro lo sviluppo di quelle abilità sociali fondamentali per il
raggiungimento di una condizione di benessere.
Crescere all’interno di contesti che possono contribuire alla promozione di abilità
indispensabili per il raggiungimento di questo benessere, incide non solo sul
bambino di oggi, ma anche sull’adulto che diventerà domani e che, a sua volta,
agirà nel mondo.
I servizi educativi rivolti alla prima infanzia accolgono i bambini in un periodo della
vita in cui – come suggerito dalle neuroscienze – il cervello è estremamente
plastico e si sviluppa in modo adattivo in base agli stimoli forniti dai contesti,
soprattutto relazionali, nei quali l’individuo è inserito. Insieme alle famiglie questi
servizi sono, dunque, chiamati a garantire quelle condizioni indispensabili a
garantire le migliori opportunità di crescita. Questo si traduce nella necessità di
offrire un contesto e degli stimoli necessari proprio per promuovere uno sviluppo
adeguato anche in termini di life skills, ovvero abilità utili alla vita quali problem
solving, decision making, creatività, empatia, capacità di gestione delle emozioni,
ecc.
Nella consapevolezza della responsabilità che caratterizza il lavoro educativo
proprio nei primi anni di vita del bambino, quali sono, dunque, le strategie e le
azioni educative che possono essere proposte sia all’interno di un nido d’infanzia
che in famiglie per aiutarlo a “crescere forte”? In che modo i servizi possono offrire
un sostegno concreto alle famiglie in questa direzione? Al fine di rispondere a
questi quesiti, il corso fornisce indicazioni teoriche e pratiche e offre alcuni
strumenti indispensabili per promuovere la life skills education in modo sinergico tra
servizio educativo e famiglia.

Obiettivi
● Analizzare il concetto di benessere, in particolare del bambino;
● Individuare le pratiche che possono contribuire a favorire nei bambini lo sviluppo
delle life skills per una crescita equilibrata;
● Individuare strategie di life skills education condivise tra servizi educativi e famiglie.

Docente: Sabina Colombini

Docente: Sabina Colombini

pedagogista e formatrice

Data e orario

23 aprile 2020, dalle 9 alle 13

Sede

Il corso si svolgerà online. I partecipanti avranno anche l’accesso “a vita” alla videoregistrazione del corso

Destinatari

educatori, insegnanti, genitori, coordinatori, pedagogisti, psicologi, psicomotricisti, terapeuti e chiunque si occupi a titolo professionale di bambini 0-6 anni

Attestato

A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione di 4 ore

Quota di partecipazione

60€ a persona iva compresa

Sono disponibili sconti per i gruppi

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Have no product in the cart!
0