Apprendimento e cortocircuiti emozionali

Daniela Lucangeli

SOLD OUT – POSTI ESAURITI

Questo corso è erogato da un Ente accreditato dalla Regione Lombardia, come da DGR. n. 7/20943 del 16 febbraio 2005

«Veniamo al mondo con la capacità di spaventarci e con la capacità di essere felici, ma dobbiamo imparare che cosa ci spaventa e che cosa ci rende felici»

(Ledoux, 1998)

Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicofisiologiche, a stimoli interni o esterni, naturali o appresi; la loro funzione ha una valenza evolutiva e consiste nel rendere più efficace la reazione dell’individuo. Parlando di emozioni e aspetti motivazionali, è facile cadere nell’errata convinzione di considerarli in contrapposizione ai processi cognitivi quali percezione, apprendimento, elaborazione dell’informazione; in realtà, tale contrapposizione non ha ragion d’essere. Gli ultimi studi nel campo delle neuroscienze hanno messo in evidenza il forte legame reciproco tra sistemi emotivi e cognitivi (Geake, 2016): non c’è nessun processo di apprendimento completamente vuoto di emozioni.  Ogni atto psichico volontario implica un network circuitale: non c’è atto della vita psichica che non sia contemporaneamente cognitivo ed emotivo. Il cervello è costituito da reti di cellule nervose interconnesse attraverso le cellule gliali (connettoma) su cui forte impatto ha l’esperienza e gli stimoli esterni. L’esperienza modifica gradualmente le connessioni tra i neuroni seguendo la regola dello “use it, or lose it“, stabilizzando e rafforzando le connessioni più attive, mentre le connessioni meno attive sono indebolite o eliminate. Gradualmente, queste modifiche si aggregano a cambiamenti significativi nella struttura e nella funzione del cervello.

Docente: Daniela Lucangeli

Docente: Daniela Lucangeli

Data e orario

22 gennaio 2020, dalle 17.30  alle 19. Dalle 16.30 alle 17.30 è prevista la registrazione partecipanti

Sede

L’incontro si svolgerà presso Hotel Michelangelo in Piazza Luigi Di Savoia, 6  – Milano (adiacente stazione Centrale)

Destinatari

genitori, educatori, coordinatori, insegnanti, psicomotricisti, psicologi e psicoterapeuti, pedagogisti, counselor, studenti e chiunque si occupi di bambini 0-6 anni a titolo professionale, di studio o ricerca

Attestato

A fine incontro verrà rilasciato un attestato di partecipazione di due ore

Quota di partecipazione

35€ a persona iva compresa

Sono disponibili sconti per i gruppi

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Dove si svolgerà il corso?
L’incontro si svolgerà presso Hotel Michelangelo in Piazza Luigi Di Savoia, 6  – Milano (adiacente stazione Centrale)
Have no product in the cart!
0