La materia dellimmaginario

Percorso esperienziale di ricerca e scoperta con l’Arteterapia

MEETING ONLINE

Foto di copertina: Fajar P. Domingo

Un percorso esperienziale in piccolo gruppo alla scoperta dei materiali e delle loro infinite possibilità̀ espressive e trasformative. Durante gli incontri attraverso un fare pratico andremo a esplorare le qualità̀ estetiche, fisiche e simboliche di alcuni materiali, quali: matite, pennarelli, pastelli, acquerelli, tempere e carta. Approfondire la conoscenza dei materiali e scoprire il proprio vocabolario espressivo è un dato importante per chi si occupa di educazione. Le conoscenze pratiche che verranno acquisite tramite le sperimentazioni personali permetteranno di orientare con più efficacia e consapevolezza le proposte educative, consentendo inoltre di comprendere più a fondo il linguaggio creativo e simbolico dei bambini.

 A farci da guida nelle sperimentazioni saranno gli elementi della natura (terra, acqua, fuoco e aria), in quanto ogni elemento racchiude in sé qualità fisiche che sono proprie anche dei materiali creativi.

A partire dall’esplorazione delle loro caratteristiche scopriremo quanto il materiale è cosa viva, che si muove ma soprattutto che ci muove, non solo fisicamente ma soprattutto emotivamente. La materia, infatti, attiva anche una “postura emotiva”. Per questo saper scegliere un materiale è importante, perché ognuno ci stimola a più livelli e in maniera differente.

Il percorso sarà anche un’opportunità per provare in prima persona l’approccio dell’arteterapia, per cogliere alcuni principi metodologici e le sue potenzialità.

 Attraverso l’esperienza personale ciascuno potrà comprendere meglio quali “sostanze” nutrono il suo immaginario, arrivando così a diventare più consapevoli del proprio linguaggio creativo. Giocare con la materia, sperimentando quali risonanze o dissonanze crea, diverrà così un modo per costruire nuovi orizzonti di senso e ampliare lo sguardo su di sé, sugli altri e sul mondo.

 

PARTECIPANTI: minimo 5, massimo 10.

MATERIALI DI BASE:

  • Matite e/o pennarelli e/o pastelli a cera
  • Acquerelli in pastiglia
  • Tempere colori primari (rosso, giallo, blu) e un pennello
  • Carta leggera da fotocopia, giornale o carta velina
  • 1 album di n.20 fogli da disegno f.to A4 da 220 gr.
  • Colla stick e/o vinavil
  • Materiale cancelleria (scotch di carta, forbici, matita, temperino, gomma…)

 

* A questo elenco potete aggiungere eventuali altri materiali creativi e di riciclo che avete a disposizione (es: gessi policromi, pastelli a olio, acrilici, pennelli diverse dimensioni, spugne, cartoncini colorati…)

Docente: Camilla Cardente

Docente: Camilla Cardente

arteterapeuta

Data e orario

30 ottobre, 6 – 13 – 27 novembre, 4  dicembre  dalle ore 10.00 alle 12.30 per un totale di 12 ore e 30 minuti. NON è possibile partecipare in differita.

Sede

Il corso si svolgerà online su Zoom. Trattandosi di un percorso di crescita personale e professionale è richiesta la partecipazione in diretta. NON è prevista la registrazione.

Destinatari

Questo percorso è aperto non solo a educatori, insegnanti e alle figure che lavorano in ambito educativo, ma a tutte le persone che sentono il desiderio di dedicarsi uno spazio di ascolto, nutrimento e benessere attraverso la loro creatività.

Non serve avere competenze o precedenti esperienze in ambito artistico.

Attestato

A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione di 12 ore e 30′

Quota di partecipazione

170€ a persona iva compresa

Non è prevista scontistica per questo percorso

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Have no product in the cart!
0