Dalla biologia all’esperienza della musica

WEBINAR ONLINE

Immagine di copertina: Emiliano Toso

Oggi la scienza dimostra sempre di più quanto la musica possa migliorare la qualità della vita e lo stato di salute dell’uomo veicolando non solo emozioni ma anche sottili informazioni cellulari.

Il suo potere deriva proprio dal fatto che essa, soprattutto se creata con determinate caratteristiche e ascoltata a basso volume, può influire sull’essere umano in modo immediato e su molteplici livelli: dal livello fisico, biologico, affettivo, cognitivo, fino a quello spirituale.

Non è un caso che la musica di Emiliano Toso sia stata scelta in molte strutture ospedaliere e di ricerca.

Le più recenti ricerche nel campo della neurofisiologia e della biologia molecolare possono dimostrare quanto l’ambiente sonoro in cui siamo immersi già dalla vita intrauterina e poi in tutto il corso della nostra esistenza, abbia il potere di incidere su salute, longevità e processi di autoguarigione, influenzando ormoni, enzimi, biomarcatori, emozioni e stato mentale, con ricadute quindi sull’equilibrio e sul benessere del sistema psicofisico.

Possiamo percepire il suono non solo attraverso l’udito, ma riusciamo a captarlo e interpretarlo anche attraverso la pelle e diffonderlo a tutte le cellule mediante l’elemento liquido.

Nell’area educativa, la musica assume un ruolo di primaria importanza: quando il bambino entra nel mondo della scuola, e in particolare nei contesti prescolari, la musica diventa uno strumento necessario ed indispensabile proprio perchè, partendo dal gioco e quindi dalla dimensione ludica, rafforza le capacità di attenzione, crea rapporti basati sull’empatia, sviluppa le facoltà creative e molto altro.

Quali sono dunque gli effetti della musica sul nostro corpo? Come poter integrare questo importante strumento utilizzato sin dagli arbori della cività nella qualità della vita, nell’educazione e nello sviluppo dei bambini?

In questo percorso ideato ad hoc per Percorsi Formativi 0-6, Emiliano Toso ci condurrà in un viaggio alla scoperta della scienza della musica e degli strumenti che possono facilitare il benessere e potenziare lo sviluppo dei bambini.

 

 

Docente: Emiliano Toso

Docente: Emiliano Toso

biologo Cellulare e musicista compositore a 432Hz riconosciuto nel panorama internazionale. Accanto alla sua ricerca scientifica ed alla sua specializzazione di basi molecolari e cellulari, nel 2013 Emiliano Toso stravolge la sua vita ideando un progetto volto ad unire scienza, arte e musica: Translational Music®.La sua attività di biologo/musicista compositore lo porterà negli anni a viaggiare in tutto il mondo coinvolgendo ogni anno migliaia di persone, collaborando con autori e scienziati di spicco internazionale quali Bruce Lipton, Gregg Braden, Donald Walsch, il Dott. Franco Berrino, Deepak Chopra, Daniela Lucangeli, Daniel Lumera.

Data e orario

11 marzo dalle 20 alle 22 e 13 maggio dalle 20.30 alle 22. E’ possibile fruire il corso anche in differita. Del primo incontro svolto l’11 marzo forniamo la registrazione.

Sede

Il corso si svolge online. I partecipanti ricevono anche l’accesso alla registrazione del webinar fino al 31 luglio 2021.

Destinatari

genitori, educatori, coordinatori, insegnanti, psicologi, pedagogisti, psicomotricisti, musicologi e musicoterapeuti e chiunque si occupi di bambini 0-6 anni a titolo professionale, di studio o di ricerca

Attestato

A fine corso viene rilasciato un attestato di partecipazione (3,5 ore)

 

Quota di partecipazione

QUOTA PROMOZIONALE!!

30€ a persona iva compresa

Non sono previste scontistiche per questo corso.

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Have no product in the cart!
0