La pet education al Nido e alla Scuola dell’Infanzia

Negli ultimi anni si è assistito ad una notevole crescita degli Interventi assistiti con gli animali (IAA), comunemente definiti pet therapy o pet education, all’interno delle scuole. E’ per questo motivo che il 25 marzo 2015 sono uscite le linee guida nazionali, recepite in queste anni da tutte le Regioni d’Italia. Le linee guida sono state scritte dal Ministero della Salute in collaborazione con Il CRN- Istituto zooprofilattico delle Venezie.

All’estero ma anche in Italia, ormai da diversi anni, numerose scuole hanno aperto e continuano ad aprirsi agli IAA, che stanno andando ad integrare l’offerta formativa scolastica. Diventa, quindi, importante essere correttamente informati, sia relativamente all’importanza della corretta interazione uomo-animale, ma anche relativamente ai requisiti formativi e gestionali necessari, per attivare correttamente collaborazioni all’interno del proprio servizio educativo.

L’asilo nido e la scuola dell’infanzia sono per i bambini e le bambini un importante luogo di relazione: il primo luogo dove il bambino entra in contatto con persone diverse dal proprio nucleo familiare. L’aspetto relazionale, lo sviluppo delle capacità cognitive e dell’empatia sono alla base del lavoro educativo. All’interno di questo processo anche la relazione con gli animali può diventare un’occasione per lo sviluppo psico-fisico dei bambini e delle bambine.

Gli Interventi assistiti con gli animali vengono realizzati nell’ottica dello progettualità “spazio all’aperto”, “rapporto bambini-natura” “la relazione e la cura”, “il tempo del riordino”. I bambini e le bambine hanno, infatti, bisogno di contesti dove possano facilmente poter rappresentarsi: tempi, ruoli, momenti di cura, funzioni e, quindi, potersi orientare e fare previsioni, scelte, decisioni. Ed è in questo contesto che i progetti assistiti con gli di IAA diventano parte integrante nei “Tempi a scuola”. Gli IAA si progettano e si attuano proprio sul saper fare dei bambini in base alla loro specifica fascia d’età.

Realizzare tutto questo non è, però, semplice. Molte scuole ed insegnanti cavalcano l’onda dell’entusiasmo di portare gli animali a scuola, ma spesso non sono a conoscenza delle linee guida nazionali in tema di IAA , dei protocolli veterinari che devono essere consegnati alle scuole e della corretta interazione uomo-animale e dei relativi benefici connessi.
Il corso prevede molte indicazioni operative anche sotto forma di esempi di attività che possono essere proposte realizzate durante i laboratori.

Le docenti sono autrici del volume “Idee con la coda” ed. Erickson. Il libro, scritto da Regis, Possenti, Sposito, Viscardi, Patron e Gallinelli, tratta gli IAA sia dal punto di vista del bambino che degli animali coinvolti. “Idee con la coda” è una guida per coloro che lavorano con i bambini e credono nella relazione uomo-animale.
Gli interventi assistiti con gli animali proposti nel libro specificano l’importanza di un setting opportunatamente progettato e strutturato utile sia per i bambini che per gli animali coinvolti. La relazione con gli animali può, infatti, costituire un importante opportunità di arricchimento già partire dai primi anni di vita, ma non ci si può improvvisare. Durante il corso, tra le altre cose, verrà illustrato il volume, fornendo indicazioni su come utilizzarlo al meglio grazie ai relativi materiali a supporto delle attività, utili anche per le educatrici/insegnanti in assenza degli animali.

 

Docente: Elena Sposito

Docente: Elena Sposito

Pedagogista. Responsabile di progetto e coadiutore del cane, gatto e coniglio in IAA, riconosciuta a livello nazionale direttamente dal CNR- Ministero della Salute. E’ coordinatrice dell’AREA IAA per la cooperativa sociale Tempo per l’Infanzia di Milano. Si occupa di formazione in IAA presso Università ed enti formativi accreditati con le Regioni

Docente: Possenti Marzia

Docente: Possenti Marzia

Veterinaria, accreditata FNOVI Medico Veterinario Esperto in Comportamento, medico veterinario esperto in IAA

Docente: Carola Viscardi

Docente: Carola Viscardi

coadiutrice del cane, del gatto e del coniglio, è referente di inter- vento per le EAA nell’équipe mul- tidisciplinare del settore IAA della cooperativa Tempo per l’Infanzia.

Data e orario

11 dicembre 2021 dalle 14 alle 18. E’ possibile partecipare anche in differita

Sede

Il corso si svolge online su Zoom. Agli iscritti forniamo la registrazione fino al 31/3/22

Destinatari

educatori, coordinatori, insegnati, pedagogisti, psicologi, psicomotricisti e chiunque si occupi di bambini 0-6 anni a titolo professionale, di studio o di ricerca

Attestato

Viene rilasciato un attestato di partecipazione di 4 ore sia per la diretta che per la differita

Quota di partecipazione

45€ a persona iva compresa

Sconto 10% per i gruppi da 3 persone in su

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Have no product in the cart!
0