Neuroscienze e apprendimento

WEBINAR ONLINE

Come impara un lattante ad afferrare un piccolo oggetto? Come impara a parlare? E infine come impara il concetto di quantità e procede nelle prime operazioni dell’aritmetica? A queste domande è oggi possibile dare risposta sulla base delle nostre conoscenze su cervello, a partire dalla capacità di mobilitare risorse per prestare attenzione, riconoscere uno stimolo nuovo e uno noto, inibire quanto è in conflitto con un compito che si prepara ad eseguire.
Sino a non molto tempo fa si guardava alla formazione di nuove esperienze sulla base delle teorie del condizionamento pavloviano e del comportamentismo, basate su associazioni tra stimolo e risposta. Oggi le varie funzioni esecutive (prestare attenzione, memorizzare, associare, decidere) sono al centro di studi sui processi che si verificano nelle reti neurali. Sin dalla fase neonatale i bambini piccoli devono mettere in campo delle strategie che passano attraverso 1. l’inibizione, cioè
la capacità sopprimere informazioni non pertinenti interne o esterne, 2. la flessibilità, cioè passare alternativamente da un’operazione mentale a un’altra (es dalla divisione alla moltiplicazione), e infine 3. l’aggiornamento che implica modificare il contenuto della memoria di lavoro a seconda dell’informazione più recente.

Il corso toccherà una serie di punti essenziali per comprendere come maturano le funzioni cognitive: a partire dallo strutturarsi di memoria e attenzione si passerà al ruolo dei 2 emisferi, ai
processi logici e analogici, alle differenze tra funzioni primarie o implicite (quanto avviene in modo inconsapevole) e funzioni esplicite o secondarie, legate a una mente impostata sul linguaggio. Verranno quindi indicate alcune strategie per migliorare attenzione e apprendimento nella prima infanzia.

 

Docente: Alberto Oliverio

Docente: Alberto Oliverio

professore emerito Università La Sapienza di Roma

Data e orario

5 febbraio 2022, dalle 9 alle 13. E’ possibile fruire il corso anche in differita.

Sede

Il corso si svolge online. I partecipanti ricevono l’accesso alla registrazione del corso fino al 5 aprile 2022.

Destinatari

genitori, educatori, coordinatori, insegnanti, psicologi, psicoterapeuti, neuro e psicomotricisti, pedagogisti e chiunque si occupi di bambini 0-6 anni a titolo professionale, di studio o di ricerca

Attestato

A fine corso viene rilasciato un attestato di partecipazione (4 ore) sia per la diretta che per la differita

 

Quota di partecipazione

45€ a persona iva compresa

Sconto 10% per gruppi da 3 persone in su

INSERISCI NEL CAMPO IL NUMERO DI PARTECIPANTI

Have no product in the cart!
0