Il ruolo del coordinatore nella costruzione dell’identità di gruppo

Il coordinatore pedagogico di un Servizio socio-educativo ricopre un ruolo particolarmente complesso e delicato.

Le sue competenze devono spaziare dalla capacità di sostenere la professionalità educativa dell’equipe di lavoro, attraverso strumenti metodologici, saperi scientifici, conoscenze e competenze di natura comunicativo-relazionale, alla  capacità di assicurare il buon funzionamento del gruppo di lavoro, attraverso la valorizzare delle qualità professionali ed umane di ciascun educatore e la produttività del team. 

Affinché il coordinatore riesca a svolgere al meglio queste importanti funzioni, è fondamentale per prima cosa conoscere le regole che sottendono un buon funzionamento del gruppo e le dinamiche che lo caratterizzano e che portano alla strutturazione di una identità di gruppo.

Secondo la teoria del campo di K.Lewin, la totalità è ben diversa dalla somma delle parti che la compongono, ed ha qualità e dinamiche sue proprie. Far parte di una equipè educativa non significa allora essere “parte di un meccanismo” ma piuttosto contribuire con la propria unicità (limiti e risorse) a creare un clima di collaborazione, accettazione ed empatia in cui il contributo di ognuno diventa ben altro che il singolo impegno. Il senso di appartenenza al gruppo, la relazione autentica e la condivisione di intenti, protegge ogni singolo elemento da stress e mancanza di motivazione, migliora la qualità del lavoro con bambini e genitori e alimenta un circolo virtuoso necessario in un contesto di lavoro così delicato come il servizio educativo. Per tessere una rete di supporto è importante porre l’attenzione su diversi aspetti che riguardano il lavoro di gruppo e le difficoltà che il coordinatore può incontrare.

Durante questo incontro formativo vedremo come supportare il gruppo nella creazione di una sua identità ed esploreremo le difficoltà emotive e relazionali che un coordinatore può incontrare nella gestione di tali dinamiche.

 

Docente: Ornella Cavalluzzi

Docente: Ornella Cavalluzzi

psicologa, psicoterapeuta e coordinatrice di Nido d’Infanzia

Sede

Il corso si svolgerà presso Nido 123 Stella in via Benedetto Aloisi Masella, 79 – Roma

Destinatari

Coordinatori e/0 titolari di asilo nido, coordinatori di scuola dell’Infanzia, pedagogisti

Attestato

E’ previsto il rilascio di un attestato di partecipazione di 7 ore

Data e orario

11 gennaio 2020, dalle 9 alle 17.

Quota di partecipazione

95€ a persona, iva compresa

Agevolazioni

Coloro che partecipano ai corsi per un totale di almeno 20 ore possono usufruire di uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione complessiva.

È prevista, inoltre, un’agevolazione per i Nidi/Scuole che iscrivono 3 o più insegnanti, anche al singolo incontro, con uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione (le due promozioni non sono cumulabili).

Dove si svolgerà il corso?

Il corso si svolgerà presso Nido 123 Stella in via Benedetto Aloisi Masella, 79 – Roma