LIBRO IN EVIDENZA PER PROFESSIONISTI

Un testo che accompagna i professionisti dell’educazione in modo preciso, senza tralasciare nessuno degli aspetti che concorrono a dare forma al lavoro quotidiano nei servizi per la prima infanzia.

Si passa dall’ambientamento all’attenzione agli spazi, dai momenti di cura ai tempi del nido, dai percorsi tematici al mestiere dell’educatrice sempre tenendo ben in mente il riferimento ad un sistema in cui tutte le parti sono strettamente legate l’un l’altra.

“La professionalità dell’educatrice trova la sua massima espressione nella capacità di usare saperi plurimi e utilizzarli per facilitare un approccio sistemico dove il bambino, la famiglia (rappresentata anche nella sua individualità: madre, padre, nonno, altri), gli altri bambini, le altre famiglie e l’insieme delle figure che ruotano in un servizio, possano rinvenire nel contesto educante in cui si trovano a transitare motivazioni ed occasioni di crescita assolutamente significative”. (Sandra Benedetti)

Una parte importante focalizza inoltre quegli strumenti che permettono di osservare in modo organizzato le pratiche e la realtà di quanto accade all’interno dei nidi.

Questa riflessione permette di delineare un quadro completo del lavoro educativo, in continuo movimento tra prassi, teoria e consapevolezza del proprio agire quotidiano.

“Raccogliere via via i dialoghi dei bambini, segnalare i passaggi, le svolte, i nodi problematici, ma anche dire il perché del fare e delle scelte mentre si svolge la vicenda di gioco o di vita in comune, aiuta a dare continuità anche concettuale alle diverse esperienze conferendo loro spessore. Lavorare in questa direzione significa per l’educatrice assumere la funzione di contenitore intellettuale capace di restituire la memoria delle esperienze dei bambini.”

Lo trovate qui: https://amzn.to/2plt4sh

Have no product in the cart!
0